Istituto Comprensivo Ilaria Alpi > News > Articoli in evidenza in homepage > Gestione di casi e focolai di CoviD-19 nelle attività scolastiche e servizi educativi dell’infanzia
Ultima modifica: 28 settembre 2020

Gestione di casi e focolai di CoviD-19 nelle attività scolastiche e servizi educativi dell’infanzia

Circolare generale n. 18, in allegato i documenti in oggetto.

Emblema Repubblica Italiana
Ministero dell’Istruzione
Istituto Comprensivo “ILARIA ALPI”
Via Salerno 1 – 20142 Milano
Tel. 02 88444696 Fax 02 88444704
e-mail uffici: MIIC8DZ008@istruzione.it
posta certificata: MIIC8DZ008@PEC.ISTRUZIONE.IT
www.icilariaalpi.edu.it

Circ. gen. n. 18

Alle famiglie degli alunni
Al lavoratori dell’istituto
Al RLS dell’istituto
Al Sito web

 

Oggetto: informativa – gestione di casi e focolai di CoviD-19 nelle attività scolastiche e servizi educativi dell’infanzia.

La sottoscritta prof.ssa Annarita Mercogliano, in riferimento alle note:

  • dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia n. 22901 del 17/09/2020;
  • Direzione Generale Welfare della Regione Lombardia – Giunta n. G1.2020.0031152 del 14/09/2020;

considerata l’importanza di attuare un percorso che consenta la massima contrazione dei tempi di esecuzione e refertazione del tampone nasofaringeo per ricerca di RNA di SARS-CoV-2 dal momento dell’esordio dei sintomi nel caso sospetto, indipendentemente dal soggetto (studente ovvero personale scolastico) e dal luogo di manifestazione sintomatica (domicilio, ovvero scuola)

INFORMA

sulle modalità di accesso e gestione dei punti tampone indicati dal Coordinamento Rete Territoriale ATS/ASST.
All’interno dell’attuale rete di erogazione è previsto l’accesso anche senza prenotazione e con autocertificazione della motivazione per:

  • soggetti minori;
  • studenti maggiorenni frequentanti scuola secondaria di secondo grado;
  • personale scolastico docente e non docente afferente ai servizi educativi dell’infanzia e alle scuole di ogni ordine e grado;

La motivazione per l’accesso senza prenotazione ai punti tampone ricomprende due fattispecie:

  • rilevazione di sintomi a scuola;
  • rilevazione di sintomi fuori dall’ambiente scolastico a seguito di indicazione del MMG/PLS.

I punti tampone sono accessibili tutti i giorni dal lunedì al sabato indicativamente dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e garantendo una offerta di almeno 4 ore al giorno.
In fase di accesso vengono registrati i dati anagrafici della persona da testare (nome, cognome, data di nascita e Codice Fiscale) e il numero di telefono a cui fare riferimento.
Il MMG/PLS visualizza l’esito dei tamponi sul Fascicolo Sanitario Elettronico oppure su Cruscotto Sorveglianza (la cui attivazione è prevista a fine settembre 2020) secondo la medesima tempistica prevista per le ATS oppure secondo le indicazioni di ATS.

Alla presente si allegano:

  • Documento Riaperture scuole;
  • 2020_14_11_MODULO 1: AUTODICHIARAZIONE ai sensi dell’art. 47 D.P.R. N. 445/2000 – Personale Scolastico docente e non docente;
  • 2020_14_11_MODULO 2: AUTODICHIARAZIONE ai sensi dell’art. 47 D.P.R. N. 445/2000 Minori che frequentano comunità scolastiche/educative;
  • 2020_14_09_MODULO 3: AUTODICHIARAZIONE ai sensi dell’art. 47 D.P.R. N. 445/2000 – Studente maggiorenne;
  • Prescrizione secondo tampone: prescrizione effettuazione tampone naso-faringeo per sospetto covid-19 a seguito di negatività a primo tampone in soggetto sintomatico – solo personale scolastico e allievi/studenti.

 

La Dirigente Scolastica
Prof.ssa Annarita Mercogliano
Firma apposta ai sensi dell’art. 3 comma 2 D. L.vo n. 39/93

Logo PON