Istituto Comprensivo Ilaria Alpi > Utenti > Docenti > Consumazione pasti classi in sorveglianza attiva e auto-sorveglianza
Ultima modifica: 12 gennaio 2022

Consumazione pasti classi in sorveglianza attiva e auto-sorveglianza

Circolare generale n. 127.

Emblema Repubblica Italiana

Ministero dell’Istruzione
Istituto Comprensivo “ILARIA ALPI”
Via Salerno 1 – 20142 Milano
Tel. 02 88444696 Fax 02 88444704
e-mail uffici: MIIC8DZ008@istruzione.it
posta certificata: MIIC8DZ008@PEC.ISTRUZIONE.IT
www.icilariaalpi.edu.it

 

Circolare generale n. 127

Milano, 12/01/2022

Ai genitori
Ai Docenti
Al personale ATA

OGGETTO: CONSUMAZIONE PASTI CLASSI IN SORVEGLIANZA ATTIVA E AUTO-SORVEGLIANZA

A seguito dell’emanazione del decreto-legge 7 gennaio 2022, n. 1, con particolare riferimento all’art. 4, risulta aggiornata la disciplina per la gestione dei contatti di casi di infezione da SARS-CoV-2 in ambito scolastico. Come noto, il Dipartimento per le Risorse Umane, Finanziarie e Strumentali e Direzione Generale della Prevenzione Sanitaria ha emanato la circolare n. 11 del 08/01/2022, con la quale ha inteso fornire le prime utili indicazioni di carattere applicativo relative alle disposizioni normative recentemente emanate. Di seguito sono stralciate le prescrizioni di cui alla suddetta circolare, distinte secondo il diverso grado di istruzione, nell’ottica di trovare e condividere le più opportune soluzioni organizzative.

  a) Scuola primaria

In presenza di un solo caso di positività nella classe vengono disposte le seguenti misure. Per gli allievi frequentanti la stessa classe del caso positivo si prevede: − attività didattica: in presenza. Si raccomanda di consumare il pasto ad una distanza interpersonale di almeno 2 metri

  b) Scuola secondaria di I e II grado e percorsi di istruzione e formazione professionale (IeFP)

In presenza di un caso di positività nella classe vengono disposte le seguenti misure. Per gli allievi frequentanti la stessa classe del caso positivo si prevede: − attività didattica: in presenza, con l’obbligo di indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2 per almeno 10 giorni; si raccomanda di non consumare pasti a scuola a meno che non possa essere mantenuta una distanza interpersonale di almeno due metri

Per dare attuazione alle misure previste per la consumazione dei pasti sopra esposte, la scrivente ha formulato richiesta al Comune di Milano e alla società Milano Ristorazione in merito alla fattibilità del mantenimento della distanza interpersonale di due metri. In data odierna, Milano Ristorazione ha risposto di non poter attivare ulteriori turni oltre a quelli già stabiliti da settembre.
Verificata insieme ai referenti Covid e di plesso l’impossibilità di individuare ulteriori spazi da destinare alla mensa, oltre a quelli già precedentemente individuati per garantire la distanza interpersonale di un metro, il Consiglio di Istituto, riunitosi oggi pomeriggio, ha deliberato che la mensa è sospesa ESCLUSIVAMENTE PER LE CLASSI IN CUI E’ PRESENTE UN CASO POSITIVO e SOLO PER IL PERIODO DI SORVEGLIANZA ATTIVA O DI AUTOSORVEGLIANZA.
Pertanto si informano le famiglie che, a partire da domani, le classi in cui sia presente un solo caso di positività consumeranno a casa il pasto e rientreranno a scuola seguendo il seguente orario:

PRIMARIA:
Uscita per il pasto alle ore 12:30 e rientro alle ore 14.

SECONDARIA CON TEMPO PROLUNGATO
Uscita per il pasto alle ore 13:40 e rientro alle ore 14:30.

Si ringrazia per la fattiva collaborazione

La Dirigente Scolastica
Prof.ssa Annarita Mercogliano

Logo PON